Google+ Ivan Catalano - Un Cittadino che fa il proprio dovere alla Camera dei Deputati: Comunicato Stampa Airport Handling

Deputato Ivan Catalano

venerdì 15 novembre 2013

Comunicato Stampa Airport Handling

NOTA STAMPA

Sea in corsa verso la newco Airport Handling lascia a casa i lavoratori.

Lo dichiara Ivan Catalano, Deputato del Movimento Cinque Stelle e Vicepresidente della Commissione Trasporti. La società risponde così alle richieste della Commissione Europea, che ha considerato come aiuti di Stato gli interventi messi in atto da Sea per ripianare i deficit accumulati tra il 2002 e il 2010, e ha comminato alla società una multa di oltre 400 milioni di euro. L’idea è quella di dar vita ad una nuova società di handling che operi in discontinuità con l'attuale, che andrebbe in liquidazione, estinguendo così la sanzione. “L’articolo 6 del Decreto Pubblica Amministrazione”, aggiunge, “stabilisce che i lavoratori possono essere ricollocati nello stesso ambito dei servizi aeroportuali. Ma questa garanzia non c’è: nell’accordo con i sindacati sono previsti cassa integrazione per i dipendenti ed incentivazioni all’esodo”. “In audizione il Presidente dell’ENAC, Vito Riggio, ha detto di aver avvisato SEA del rischio di aiuti di stato: è evidente che non c’è nessuna assunzione di responsabilità. “Presenterò una risoluzione in Commissione”, conclude, “per dare ai lavoratori un reddito utilizzando anche i proventi della liquidazione degli asset della SEA Handling”.