Google+ Ivan Catalano - Un Cittadino che fa il proprio dovere alla Camera dei Deputati: L'Agenzia dell'Unione europea per le ferrovie

Deputato Ivan Catalano

lunedì 7 ottobre 2013

L'Agenzia dell'Unione europea per le ferrovie

Buonasera a tutti,

il parlamento europeo, in questi giorni si sta occupando della nascita della nuova Agenzia dell'Unione europea per le ferrovie (COM(2013)0027), che andrebbe ad abrogare il vecchio ordinamento della Agenzia ferroviaria europea (regolamento (CE) n. 881/2004).


L'Agenzia dovrebbe contribuire alla realizzazione e al funzionamento efficace di uno spazio ferroviario europeo unico senza frontiere, in grado di garantire un livello elevato di sicurezza e allo stesso tempo di migliorare la concorrenzialità del settore ferroviario. Tale obiettivo dovrebbe essere raggiunto contribuendo, sul piano tecnico, all'attuazione della legislazione dell'Unione europea attraverso il miglioramento dell'interoperabilità dei sistemi ferroviari, nonché all'elaborazione di un orientamento comune in materia di sicurezza del sistema ferroviario europeo.
L'Agenzia dovrebbe anche svolgere il ruolo di autorità europea responsabile del rilascio di autorizzazioni all'immissione sul mercato di veicoli ferroviari e tipi di veicoli, certificati di sicurezza per le imprese ferroviarie e autorizzazioni alla messa in servizio di sottosistemi
controllo-comando e segnalamento di terra. Inoltre, l'Agenzia dovrebbe tenere sotto osservazione le norme ferroviarie nazionali e le attività delle autorità nazionali che operano nell'ambito dell'interoperabilità e della sicurezza ferroviarie.
Potete seguire l'iter parlamentare presso questo indirizzo.

Interessante sarà capire come questa dovrà relazionarsi con la neonata Autorità di regolamentazione dei trasporti, voluta dal Governo Monti.

Ivan Catalano