Google+ Ivan Catalano - Un Cittadino che fa il proprio dovere alla Camera dei Deputati: Privatizzazione di Poste Italiane Spa: A chi conviene?

Deputato Ivan Catalano

giovedì 13 febbraio 2014

Privatizzazione di Poste Italiane Spa: A chi conviene?

Buongiorno a tutti,

vi pubblico una piccola mappa delle relazioni del Gruppo Poste Italiane che ho realizzato sulla base delle informazioni disponibili nei siti internet pubblici.
E' sicuramente incompleta, ma rende perfettamente l'idea del giro d'affari che il Gruppo ha nel panorama Finanziario/Assicurativo/Recapito/Telefonia e quant'altro.
Non c'è molto da commentare, se non che "il ramo più attrattivo per gli investitori è sicuramente quello Finanziario ed Assicurativo. La gestione di 400 miliardi di riasparmio gestito, i buoni fruttiferi, il fondo di Garanzia dello Stato, il Microcredito, fanno gola, sarebbero un ottima boccata di ossigeno, o di speculazione, per il sistema bancario creditizio". 

La bozza di Decreto è arrivata in commissione. Vi invito a leggere questa nota esplicativa redatta dai servizi della camera.

Ivan Catalano

PS: in una intervista al mensile Specchio, Giovanni Pitruzzella, presidente di AGCM ha dichiarato che la privatizzazione di bancoposta, riporterebbe equilibrio nel mercato bancario, in quanto la renderebbe a tutti gli effetti una banca soggetta al controllo di Banca D'Italia.