Google+ Ivan Catalano - Un Cittadino che fa il proprio dovere alla Camera dei Deputati: Ma cosa vuol dire privatizzare Poste Italiane Spa?

Deputato Ivan Catalano

sabato 18 gennaio 2014

Ma cosa vuol dire privatizzare Poste Italiane Spa?

Buon pomeriggio a tutti.

Martedì 21 gennaio la Commissione svolgerà l’audizione del Viceministro per lo sviluppo economico, Antonio Catricalà, sull’ipotesi di cessione da parte dello Stato di una quota del capitale di Poste italiane SpA.

Attualmente lo stato detiene la totale partecipazione della Holding, la quale ha una fitta rete di relazioni e partecipazioni come potete vedere dallo schema a fianco, realizzato con le sole informazioni disponibili online.
Poste Italiane Spa, ha realizzato un utile di 1 miliardo di euro nello scorso 2012, quindi che senso ha parlare di privatizzazione dell'Azienda?

Personalmente ho depositato diverse interrogazioni riguardo a Poste Italiane, tra le quali una davvero interessante, e su cui ancora non ho ricevuto risposta, riguardo al caso "Lost Pay".

Poste italiana è una azienda che negli ultimi anni ha dedicato la sua mission al settore finanziario e di servizi mobile, nonché di digitalizzazione della pubblica amministrazione. Per quanto riguarda il servizio universale, il contratto per la fornitura del servizio è scaduto nel 2011.

Qui sotto trovate un breve dossier aggiornato a prima dell'approvazione della Legge finanziaria 2014.



Noi vigileremo su quanto il governo avrà intenzione di fare. Il Movimento 5 stelle non ha una posizione certa sul sistema postale.
Inoltre molti sono i problemi che Poste Italiane ancora deve risolvere come ad esempio i ricorsisti CTD.

Ivan Catalano