Google+ Ivan Catalano - Un Cittadino che fa il proprio dovere alla Camera dei Deputati: Interrogazione sulla Banca del Mezzogiorno: Poste Italiane Spa

Deputato Ivan Catalano

mercoledì 29 gennaio 2014

Interrogazione sulla Banca del Mezzogiorno: Poste Italiane Spa

Buonasera a tutti,

ho presentato un’interrogazione parlamentare (5/01195). sulla situazione del Piano per il Sud e della Banca del Mezzogiorno. La Banca del Mezzogiorno è stata creata con l’obiettivo di dare sostegno all’economia del Meridione. Dal 2009 ad oggi, l’attività dell’ente non sembra in linea con gli obiettivi stabiliti: si registrano utili consistenti ma erogazioni dimezzate rispetto alle attese, e finanziamenti a grandi aziende Fiat, Ansaldo e Fincantieri. Il rilancio economico del Mezzogiorno è fondamentale ai fini di una ripresa generalizzata della crescita di tutto il paese: le piccole e medie imprese hanno bisogno di più di questo. Ho chiesto al Governo di fornire un resoconto dettagliato dei finanziamenti erogati dalla Banca del Mezzogiorno e dei relativi destinatari per fare un po’ di chiarezza, sull'attuale attività degli sportelli preposti di Poste Italiane (da cui la Banca è controllata) preposti alla riscossione del credito, ed infine sul contributo delle banche di credito cooperativo.

Ivan Catalano